.

Magredi di S. Qurino - S.Fabian ©

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

RITORNA ALLA HOMEPAGE GENERALE DEL SITO
HOMEPAGE DELLA Z.P.S. MAGREDI DI PORDENONE
I LUOGHI INTERESSATI DAL PROGETTO
IL PIANO DI GESTIONE
GLI HABITAT DEI MAGREDI DI PORDENONE
LA FLORA DEI MAGREDI DI PORDENONE
LA FAUNA DEI MAGREDI DI PORDENONE
IL PROCESSO PARTECIPATIVO
english version

.

ritorna alla pagina precedente

.

IL DIAGRAMMA DI FLUSSO

Il seguente diagramma di flusso riassume  la metodologia con cui viene costruito un Piano di gestione secondo le linee guida dettate da precedenti studi “Manuale del Ministero” - “Piano di gestione pilota del Progetto S.A.R.A.”
Il Piano deriva da una dettagliata analisi delle pressioni e delle  minacce  che agiscono sugli habitat e le specie tutelate a livello Comunitario. Secondo un processo analitico di causa/effetto viene individuata una strategia generale che riguarda l’intera ZPS e delle Misure di conservazione specifiche il cui effetto si dovrà  tradurre in benefici misurabili per le specie e gli habitat tutelati a livello europeo. Lo stato di conservazione di habitat e specie deve essere attentamente e continuamente monitorato al fine valutare nel tempo l’efficacia di tali misure.
In questo senso il Piano di gestione non è da considerarsi come sistema di tutela statico, bensì dinamico, in grado cioè di adattarsi nel tempo a seconda della risposta degli habitat e delle specie alle misure introdotte tenendo conto di volta in volta dello specifico contesto territoriale e socio economico in cui si va ad operare.

space

diagramma di flusso

spaceinf

space

.