.

(1) Boschi mesofili di Lestans - S.Fabian ®

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

RITORNA ALLA HOMEPAGE GENERALE DEL SITO
HOMEPAGE DELLA Z.P.S. MAGREDI DI PORDENONE
I LUOGHI INTERESSATI DAL PROGETTO
IL PIANO DI GESTIONE
GLI HABITAT DEI MAGREDI DI PORDENONE
LA FLORA DEI MAGREDI DI PORDENONE
LA FAUNA DEI MAGREDI DI PORDENONE
IL PROCESSO PARTECIPATIVO
english version

.

ritorna alla pagina precedente

.

NATURA 2000

3240
Fiumi alpini con vegetazione riparia legnosa a Salix eleagnos

 

HABITAT FVG

BU2
Arbusteti ripari prealpini dominati da Salix eleagnos

 

SINTASSONOMIA

Salicetum incano-purpureae Sillinger 1933

DESCRIZIONE

 

Si tratta di arbusteti fluviali pionieri a distribuzione europea che si sviluppano nel piano collinare e montano (200-1600 m) su alluvioni ghiaiose. Sono costituiti da numerosi salici pionieri (Salix eleagnos, Salix purpurea) in grado di colonizzare le ghiaie nude del corso alto e medio dei fiumi e stabilizzarle.

BIOGEOGRAFIA

 

Regione

Eurosiberiana

Subregione

Alpino-Caucasica

Provincia

Appennino-Balcanica

Settore

Padano

Subsettore

Alta pianura

ECOLOGIA

 

Clima regionale

Temperato

Litologia

Alluvioni calcaree

Suolo

Ghiaie e sabbie

Bioclima

termotipo supratemperato
ombrotipo iperumido/umido

Vegetazione

Azonale

Vulnerabilità

Mediamente vulnerabile

Resilienza

Habitat ricostituibile in tempi lunghi (20-75 anni)

SPECIE FLORISTICHE RILEVANTI

Specie

Famiglia

Endemismo

Normativa

I

N

R

Euphorbia triflora kerneri

Euphorbiaceae

-

-

-

Matthiola fruticulosa valesiaca

Cruciferae

-

-

-

MINACCE PER L'HABITAT

 

• 220

PESCA SPORTIVA

basso rischio

 

La presenza di pescatori porta ad un disturbo di tale habitat in quanto favorisce l'ingressione di specie nitrofile e ruderali con conseguente banalizzazione della flora.

 

• 300

ESTRAZIONE DI SABBIA E GHIAIA

medio rischio

 

L'estrazione della ghiaie e la conseguente modifica dell'idrodinamica possono interferire con il normale sviluppo della vegetazione arbustiva di greto.

 

• 501

RETI DI COMUNICAZIONE: SENTIERI, PISTE CICLABILI

basso rischio

 

La presenza di sentieri e piste può sfavorire un normale sviluppo della vegetazione.

 

• 623

ATTIVITÀ SPORTIVE E DIVERTIMENTI ALL'APERTO: VEICOLI MOTORIZZATI

medio rischio

 

La presenza di veicoli motorizzati induce un rimaneggiamento delle ghiaie che danneggia la vegetazione.

 

• 730

MANOVRE MILITARI

medio rischio

 

Le manovre militari con mezzi cingolati inducono un continuo rimaneggiamento del substrato che danneggia la vegetazione.

 

• 853

MODIFICHE DEL FUNZIONAMENTO IDROGRAFICO IN GENERALE: GESTIONE DEL LIVELLO IDROMETRICO

medio rischio

 

Il cambiamento del regime idrico può indurre modifiche alla disponibilità, qualità e quantità di acqua e al conseguente impatto sulle specie che dipendono da un delicato equilibrio idrico.

 

• 954

EVOLUZIONE DELLE BIOCENOSI: INVASIONE DI UNA SPECIE

medio rischio

 

Questi habitat sono spesso colonizzati da specie avventizie (ad es. Buddleja davidii, Amorpha fruticosa).

 

MISURE DI CONSERVAZIONE

 

Interventi attivi

• IA15

Interventi attivi

Programmi di monitoraggio e/o ricerca

• MR11

Programmi di monitoraggio e/o ricerca

• MR12

Monitoraggio delle specie floristiche e faunistiche alloctone e del fenomeno del randagismo

Programmi didattici

• PD6

Programmi didattici

• PD8

Formazione specifica per i monitoraggi degli habitat e delle specie di flora e fauna rivolta a personale della regione e della provincia

Regolamentazioni

• RE2

Regolamentazioni

• RE16

Regolamentazione riguardante il divieto di passaggio dei veicoli a motore su percorsi fuoristrada

• RE18

Divieto di immissione di specie animali e vegetali alloctone e regolamenti per il controllo della vegetazione alloctona e ruderale

• RE27

Regolamentazione e disciplina del prelievo delle ghiaie in alveo

BIBLIOGRAFIA

Pedrotti F., Gafta D. 1996
Ecologia delle foreste ripariali e paludose dell'Italia.
L'uomo e l'ambiente 23, Università degli Studi di Camerino.

Šilc U., ?ušin B. 2000
The association Salicetum incano-Purpurae Sillinger 1933 on the gravel bars of the Nadiža river (Northwestern Slovenia).
Gortania, 22: 91-109, Udine.

Oriolo G., Poldini L. 2002
Willow gravel bank thickets (Salicion eleagni-Daphnoides (Moor 1958) Grass 1993) in Friuli Venezia Giulia (NE Italy).
Hacquetia, 1/2: 141-156, Ljubljana.

space

.

ritorna alla pagina precedente

.